DomusFab per i professionisti - DomusFab

Come funziona DomusFab per i professionisti


Perché usare DomusFab?

Nessun canone e nessun costo d'iscrizione
Pagherai una commissione solo sui lavori che acquisirai.
Competi sulla qualità. Il tuo profilo pubblico mostrerà la tua presentazione e i lavori che avrai scelto per rappresentare le tue qualità. Ma anche i feedback dei clienti che troverai con DomusFab.
Più lavori porterai a termine con noi, più aumenterà la tua visibilità, più guadagnerai.

DomusFab è una community di professionisti che possiede ogni competenza necessaria al settore edile. Siamo lo studio virtuale più grande d'Italia.

Approfittane per completare le competenze del tuo studio. Rivolgiti ai tuoi colleghi e confronta le loro offerte.

FAQ

1Provo ad attivare il mio account ma risulta che ho già usato il link dedicato. Come posso fare?
Il link che ti abbiamo inviato per completare il profilo può essere utilizzato una sola volta per motivi di sicurezza del tuo account. Tuttavia, puoi andare sul sito, loggarti con la tua mail e la tua password e completare l'operazione cliccando su "modifica profilo".
2Come faccio a modificare il mio profilo?
Per modificare il tuo profilo, ti basterà cliccare sul pulsante modifica profilo all'interno della tua pagina dopo aver effettuato l'accesso.

Per avere maggiori informazioni delle sezioni che puoi inserire e quali sezioni verranno visualizzate da tutti consultando il tuo profilo pubblico, puoi guardare questo tutorial.

Ricorda che le informazioni pubbliche per i clienti, come la tua descrizione e i tuoi progetti, così come tutte le immagini presenti all'interno del tuo profilo, non possono contenere i tuoi contatti o il rimando al tuo nome o al nome della tua società, pena il blocco del profilo stesso.

Inoltre ti ricordiamo che ognuno è responsabile per i contenuti che pubblica. DomusFab non è in alcun modo responsabile delle veridicità delle informazioni fornite dagli utenti.
3E’ obbligatorio inserire il portfolio?
No, non lo è. Ma avere un profilo completo e un buon portfolio offre più opportunità di ricevere incarichi.
4Riguardo al portfolio, che cosa metto se non sono un progettista architettonico e non ho progetti “d’effetto” da mostrare?
Tieni presente che i profili vengono visitati non solo da committenti “generici” ma anche da colleghi che cercano figure specialistiche. Per cui anche, ad es., il grafico di un esecutivo strutturale o le foto di un impianto, per un tecnico possono essere significative e possono far scegliere te piuttosto che altri senza foto o indicazioni “visive” di alcun tipo. Alcuni professionisti hanno scelto di non caricare foto nel loro portfolio ma di descrivere brevemente i loro lavori più rappresentativi
5Che caratteristiche devono avere le immagini da caricare sul profilo?
Le immagini che caricherai saranno visibili sul tuo profilo pubblico e sono di tre tipi:
  • L'immagine del profilo (tipicamente il viso)
  • L'immagine di copertina
  • Le immagini del portfolio (con cui mostri i lavori che più ti rappresentano)
Nessuna di queste è obbligatoria ma è fortemente consigliato inserirle per avere più visibilità.

NB. Le immagini non possono contenere nomi, loghi, link a siti web o altri elementi che rivelino l'identità del professionista

Possono essere in jpg o png, non in pdf. Per trasformare immagini da pdf ad altri formati puoi leggere questo articolo sul nostro blog.
6Che cosa possono vedere gli altri utenti del mio profilo?
Il profilo pubblico contiene:
  • Il tuo nome l’iniziale del cognome
  • La tua professione
  • Le competenze che hai indicato
  • Le immagini caricate (viso, copertina, portfolio)
  • L'area geografica in cui lavori
7Perché devo inserire obbligatoriamente Partita Iva e Ordine di appartenenza?
Perché puoi esercitare la professione come libero professionista solo se hai entrambe.
8Il sito è aperto a tutti i professionisti?
Sì, è aperto a tutti i professionisti che operano nel settore edile, purché siano iscritti a un Ordine o Collegio e abbiano Partita IVA.
9Cosa bisogna fare per ricevere richieste di preventivi?
É sufficiente aver completato l’iscrizione inserendo tutte le competenze (se non ci dici cosa fai, non sappiamo quali richieste di preventivo mandarti).
10Se i profili sono anonimi, come fa il cliente a scegliere a chi dare l'incarico?
Chi chiede un preventivo, può confrontare le offerte di ciascun professionista interessato e il suo profilo, dove vedrà se è un architetto, un ingegnere o altro, quali competenze ha, le immagini dei suoi lavori più rappresentativi e i feedback rilasciati dai clienti precedenti.

Il rapporto tra i due soggetti è cieco fino all'accettazione di uno dei preventivi ricevuti. A questo punto il preventivo accettato assume valore legale di un vero incarico professionale a tutela di entrambi gli attori, che entrano direttamente in contatto tra loro.
11Il progettista deve pagare qualcosa per lavorare con DomusFab?
La Piattaforma non prevede costi di iscrizione né canoni per poter rispondere alle richieste di preventivo. Il professionista riconosce a DomusFab una commissione sulla parcella ricevuta solo dopo aver ottenuto il lavoro e realizzato il progetto (o la pratica).
12A quanto ammonta la commissione di DomusFab?
La commissione di DomusFab prevede:
  • fino a un imponibile di 150€ la commissione è pari a una quota fissa di 30€
  • tra 150€ e 250€ di imponibile la commissione è pari a una quota fissa di 35€
  • sopra i 250€ la Commissione è pari al 15% dell’imponibile.
13Un iscritto può chiedere dei preventivi ai colleghi?
Si. DomusFab nasce proprio per aiutare i singoli professionisti a fare rete per prendere più lavori.
14Posso scegliere a quali professionisti chiedere un preventivo?
Si. L'accesso ai profili pubblici è libero. Se uno o più profili ti ispirano particolarmente, puoi indicarceli e invieremo noi la richiesta per te.